DE | EN | FR | IT
Home | Media | Contatti | Jobs | Dimensione caratteri: + | ++ | +++

Comunicati stampa

Berna, 15 aprile 2015

CargoBeamer ALPIN, nuovo utente del traffico per BLS Cargo

Impulso al dirottamento del traffico merci

A partire da oggi, CargoBeamer e BLS Cargo trasporteranno per la prima volta semirimorchi alti quattro metri lungo il corridoio di transito alpino sull'asse del S. Gottardo. CargoBeamer offre tre rotazioni per settimana tra Colonia e Melzo con circa trecento treni all'anno.

Sul treno di CargoBeamer possono essere trasportati per la prima volta semirimorchi, semirimorchi refrigerati, semirimorchi con pianale mobile, semirimorchi silo e semirimorchi cisterna alti quattro metri e non sollevabili sull'asse del S. Gottardo. Fino a oggi, questo tipo di trasporto era possibile solamente su strada. Ogni settimana vengono organizzati tre rotazioni utilizzando fino a 28 carri per treno. Il trasbordo dei semirimorchi su rotaia avviene presso il nuovo terminale Colonia nord (D) e il terminale di Melzo (I).

"Sono molto entusiasta della partnership avviata con BLS Cargo, un'azienda rinomata che vanta una solida reputazione di affidabilità, per il traffico sull'asse del S. Gottardo. Questi transiti rappresentano un ulteriore passo in avanti nell'evoluzione di CargoBeamer“, ha affermato il Dott. Jürgen Weidemann, amministratore delegato di CargoBeamer AG.

BLS Cargo si assume la responsabilità per i servizi di trazione sull'intera linea. Sia in Germania che in Italia, BLS Cargo collabora con imprese ferrovie partner. "Siamo molto interessati a estendere la nostra offerta di servizi di trazione anche a questo settore che offre nuove tecnologie di trasporto innovative", ha spiegato Dirk Stahl, CEO di BLS Cargo AG. "Il traffico merci gestito da CargoBeamer rappresenta un'interessante aggiunta all'attuale offerta di trasporto combinato non accompagnato e ai treni dell'autostrada viaggiante“.

È ora possibile trasportare i semirimorchi grazie alla notevole riduzione dell'altezza dei carri di CargoBeamer che già oggi sono conformi ai requisiti tecnici e operativi di questa linea ferroviaria. Viaggi della durata di diversi giorni, nell'ambito del ciclo di prove, sono stati intrapresi già all'inizio del 2014.

Ogni anno, 750.000 semirimorchi attraversano le Alpi svizzere. Questa nuova tipologia di trasporto rappresenta un notevole potenziale non solo sul piano economico ma anche ecologico in quanto offre nuove possibilità per un efficace trasbordo dei semirimorchi dalla strada alla ferrovia.

 

» Download Bild

» Versione stampa

 

 

Ulteriori informazioni:

CargoBeamer
bschafroth@cargobeamer.com
Tel. +49 151 127 33 909

BLS Cargo
stefanie.burri@bls.ch

Tel. +41 58 327 30 17

 

 

 

» indietro al sommario